laltrolato

Questo sito non è per tutti.

Perché prendere coscienza che esiste un altro lato delle cose al di la di quello che scorre come una fiumana umana nei rassicuranti corridoi della Metro, è una cosa che spaventa, irrigidisce e fa diventare rabbiosi. Ma qualcosa si è acceso in te, altrimenti non mi avresti trovato. Può essere l’ennesimo bivio che ignori, o il primo passo di un cammino molto interessante.

Questo sito nasce durante un periodo molto particolare della nostra storia.
Il periodo del Covid19. In Italia potremmo dire dall’inizio di Marzo 2020.
Sono giorni che assisto ad una sorta di delirio collettivo che certo non è tale per le istituzioni. Non penso affatto che chi ci governi stia scapocciando. Penso piuttosto che sappia esattamente cosa sta facendo.
E, mettendo insieme i pezzi, si sta delineando un disegno che con il virus non centra nulla. Od almeno non nei termini che vogliono farci intendere.

Queste pagine saranno un diario visto dall’altro lato, il lato dietro al main stream o detto in italiano la propaganda.
Ogni giorno cerco, raccolgo ed elaboro notizie che difficilmente vengono diffuse sui canali popolari di informazione, ma sono proprio quelle che permettono di fare i giusti collegamenti per comporre pezzetto a pezzetto il disegno che c’è dietro. Pian piano si svelerà tutto. Ne sono certa.
E’ un grosso lavoro perché bisogna stare molto attenti a cosa prendere e cosa no, ma essendo abituata a farlo per via del mio lavoro di ricercatrice, mi risulta abbastanza agevole districarmi tra info utili ed info date a puro scopo di auto celebrazione egoica di qualche esaltato.

Devo dire però che sono davvero pochi questi casi. Ho la chiara sensazione che chi stia cercando l’altro lato delle cose, tutto sia tranne che gente egoica. Piuttosto direi eroica perché riuscire a far sentire la propria voce mentre addosso ti sbraitano cani rabbiosi che se dice bene ti urlano solo “complottista”, richiede un grande equilibrio interiore che dona la capacità di perseverare e mantenere la facoltà del pensare nel suo più chiaro esplicarsi.
Per fare questo si deve essere allenati da tempo.

Al suo interno ci saranno tutti i link che avranno permesso la sintesi dei vari pensieri del giorno.

Questo per avere una lista delle fonti sempre tacciabile e sempre discutibile.

Non ci sarà alcun dogma. Solo il frutto di pensieri scaturiti da una seria ricerca conoscitiva.

Allenati a pensare senza alcuna influenza personale nella ricerca della più pura equanimità. Questo può avvenire se si sta facendo un percorso di crescita personale rigoroso e disciplinato.
Una rigorosa disciplina di governo di tutto il mulinare di una mente senza governo.